sabato 2 giugno 2012

marmo rosa

ad un corso tenuto a Castellabate ( il paese dove è stato girato il film "benvenuti al sud"), la bravissima Gabriella Corvino ci ha insegnato come imitare ilmarmo rosa. Ed ecco l'ovale di cotto con una bella immagine tratta dal libro delle pietre dure di Firenze


7 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Elisa mi stupisci continuamente,
sono lavori di un'arte raffinata.
Buona domenica cara amica.
Tomaso

Silvì ha detto...

E' più bello ogni volta che lo vedo. Qualche giorno lo facciamo incontrare con il mio pappagallino. Che ne dici?
Baci

Sciccoserie ha detto...

Una meraviglia!
bravissima
Sabrina

Patrizia ha detto...

Semplicemente stupendo!!
ciao
Patrizia

Eli ha detto...

Grazie a tutti cari amici anche se devo un 50% a chi mi ha insegnato tanto sul decoupage conD maiuscola. quando un lavoro è finito , se fatto a regola d'arte, non si capisce se è pittura o decoupage.Una cosa che merito al 100% è per la fantasia, questa non mi manca ed anche con la mia nipotina creiamo sempre giochi nuovi e nuove favole disegnate da noie pensate che ha solo 4 anni.

Tomaso ha detto...

Cara Elisa sei diventata molto brava complimenti di vero cuore.
Buona serata cara amica.
Tomaso

Paola ha detto...

È di grande effetto, e starebbe bene all'opificio delle pietre dure di Firenze! Mi piace molto, l'effetto marmo é perfetto, e rende il tutto un oggetto raffinato .